Episodio maniacale e mania

Per capire cosa sono mania ed episodio maniacale, vediamo di capire anche cos’è il disturbo bipolare.

Il disturbo bipolare è un quadro clinico relativo alla salute mentale che può causare episodi con oscillazioni estreme del tono dell’umore. Questi sono chiamati episodio maniacale (mania), episodio ipomaniacale (ipomania) ed episodio depressivo maggiore. La gravità e la frequenza di questi episodi aiuteranno il tuo medico a determinare il tipo di disturbo bipolare che hai.

  • Il disturbo bipolare I si verifica con almeno un episodio maniacale. Potresti o meno avere un episodio depressivo maggiore prima o dopo l’episodio maniacale. Inoltre, potresti sperimentare un episodio ipomaniacale, che è meno grave della mania
  • Il disturbo bipolare II si diagnostica con un episodio depressivo maggiore che dura almeno due settimane e un episodio ipomaniacale di almeno quattro giorni

Continua a leggere per conoscere l’episodio maniacale e i modi per gestirlo meglio.

Coltiva il benessere ogni giorno, è facile: seguici su Facebook.


Indice

 

Cos’è un episodio maniacale?

L’episodio maniacale è un sintomo associato al disturbo bipolare 1. Durante un episodio maniacale potresti sperimentare:

  • Umore migliore del solito
  • Irritabilità continua
  • Energia insolita

Il DSM-5 è il manuale medico diagnostico e statistico più usato dagli operatori sanitari per formulare la diagnosi (in base ai criteri che elenca). Un episodio maniacale per il DSM-V presenta sintomi che durano almeno una settimana, a meno che tu non sia ricoverato in ospedale. I sintomi possono durare meno di una settimana se ricoverati in ospedale e trattati con successo.

Durante un episodio maniacale, il comportamento è molto diverso dal solito. Alcune persone sono sempre più energiche di altre, invece l’episodio maniacale causa un livello anormale di energia, irritabilità o persino aggressività.

Alcuni degli altri sintomi di un episodio maniacale includono:

  • Sentimenti di auto-stima inflazionati
  • Sentirsi carichi, come se non servisse dormire o bastasse dormire pochissimo
  • Loquacità insolita
  • Pensiero veloce e sconnesso (fuga delle idee)
  • Essere parecchio distraibili
  • Impegnarsi in comportamenti a rischio, come ad esempio spese folli, rapporti non protetti o promiscui, o in grandi imprese

La mania può causare psicosi. Ciò significa che perdi il contatto con la realtà.

Gli episodi maniacali non dovrebbero essere presi alla leggera. Influenzano la capacità di svolgere le normali attività lavorative, scolastiche e sociali. La terapia per un episodio maniacale potrebbe prevedere anche il ricovero in ospedale per evitare lesioni.

mania ad episodio maniacale

Suggerimenti per affrontare un episodio maniacale

L’episodio maniacale può variare da persona a persona. Alcune persone possono sentirsi strane e percepire un episodio maniacale in arrivo, mentre altri potrebbero negare la gravità dei loro sintomi.

Durante l’episodio maniacale, nella foga, spesso non si capisce di cosa si tratta. Quindi, forse il modo migliore per farvi fronte è pianificare in anticipo. Ecco alcuni passaggi per prepararsi.

 

Chiama il medico o il 118

La prima cosa da fare se pensi di avere episodi maniacali, è di contattare il tuo medico o uno specialista. Per esempio, uno psichiatra, uno psicologo o un altro professionista della salute mentale. Se temi di poter avere un episodio maniacale, chiedi aiuto prima possibile per raccontare i sintomi.

Se un amico o un parente conosce la tua malattia, possono anche aiutarti a ricevere aiuto.

 

Identifica i farmaci che aiutano

Gli psichiatri spesso suggeriscono farmaci noti come antipsicotici per gli episodi maniacali acuti. Questi farmaci possono essere più efficienti degli stabilizzatori dell’umore. Tuttavia, il trattamento a lungo termine con stabilizzatori dell’umore può aiutare a prevenire futuri episodi maniacali.

Esempi di antipsicotici includono:

  • Olanzapina (Zyprexa)
  • Risperidone (Risperdal)
  • Quetiapina (AstraZeneca)

Esempi di stabilizzatori dell’umore includono:

  • Litio (Carbolithium)
  • Carbamazepina (Tegretol)

Se hai preso questi farmaci in passato e sei certo che vadano bene per te, potresti annotarli. Chiedi comunque un parere medico prima dell’uso.

 

Evita ciò che peggiora la tua mania

Alcol e droghe alterano l’umore e possono contribuire a un episodio maniacale e influire sulla possibilità di recupero. Evitare queste sostanze può aiutarti a mantenere il tuo equilibrio interiore. Anche il recupero sarà più facile.

 

Mangiare e dormire bene

Se hai il disturbo bipolare, regolare la vita tua quotidiana è vitale. Segui una dieta sana ed evita caffeina e cibi zuccherati che potrebbero alterare l’umore.

Dormire bene, abbastanza e in modo regolare può anche prevenire episodi maniacali o depressivi. Inoltre, può ridurre la gravità degli episodi che si verificano.

 

Controlla le tue spese

Fare spese folli può essere uno dei principali sintomi di episodio maniacale. Puoi evitare complicanze limitando l’accesso alle tue finanze. Ad esempio, tieni con te solo il denaro che ti serve, non denaro extra subito disponibile.

Inoltre, custodisci le carte di credito l simili in luoghi di difficile accesso. Alcune persone preferiscono dare le loro carte di credito ad un amico fidato o un familiare. Altri evitano di averle del tutto.

 

Imposta promemoria giornalieri

Crea promemoria per prendere i farmaci. Vai a letto sempre alla stessa ora. Inoltre, valuta l’uso di notifiche del telefono o del computer per aiutarti a seguire i tuoi programmi.

 

Recupero da un episodio maniacale

Dopo un episodio, è ora di ricominciare a riprendere il controllo della tua vita. Racconta al tuo terapeuta e ai tuoi cari cosa hai appreso dall’episodio, e le possibili cause. Puoi anche iniziare a ristabilire un programma per dormire, mangiare e fare sport.

È importante imparare qualcosa da questo episodio. Può aiutarti in futuro.

Ti farà impegnare di più a prevenire ricadute.

 

Affrontare la mania

Se tu o una persona cara soffrite di disturbo bipolare, ci sono alcuni preparativi che potresti voler fare.

Coltiva il benessere ogni giorno, è facile: seguici su Facebook.

Piano d’azione per recuperare il benessere

Un piano di azione per recuperare il benessere ti aiuta a prendere decisioni importanti e a contattare le persone di cui potresti aver bisogno in caso di crisi. Il National Alliance on Mental Illness raccomanda questi piani per evitare una crisi o evitare complicanze. Questo piano include:

  • Numeri di telefono di familiari, amici e / o terapisti importanti
  • Numeri telefonici di emergenza e dei centri anti-suicidio, come il Telefono Amico al numero 199 284 284
  • Il tuo indirizzo e numero di telefono
  • Farmaci che prendi
  • Fattori che sai essere cause scatenanti di episodi maniacali

Puoi anche creare altri piani con cari o familiari fidati. Ad esempio, puoi scrivere chi gestirà determinate cose durante un episodio. O chi si prenderà cura di compiti come pagare le bollette o nutrire i tuoi animali domestici. O anche chi gestirà i dettagli finanziari, come ricevute, ecc.

 

Disposizioni anticipate di trattamento

Oltre al piano di azione per il recupero del benessere, puoi formulare direttive anticipate sui trattamenti futuri. In questo documento legale puoi nominare fiduciario un membro della famiglia o una persona cara che agisce per tuo conto durante un episodio maniacale o depressivo. Così puoi fare in modo che i tuoi desideri, ad esempio ospedale scelto per il ricovero, vengano eseguiti in caso di crisi.

 

Prove generali

Puoi anche pensare di fare delle “prove generali” per un episodio maniacale futuro. Sono una “recita” in cui immagini di avere un episodio maniacale. Se manca qualcosa nel tuo piano, risolvilo ora.

 

Cerca aiuto

Chiaro, a nessuno piace pensare agli episodi maniacali, tuttavia devi essere consapevole e cercare supporto in anticipo. Ad esempio contatta l’associazione minerva.

Coltiva il benessere ogni giorno, è facile: seguici su Facebook.

Prevenire la mania

Dopo la prima volta, molte persone hanno informazioni su ciò che può causargli un episodio maniacale. Alcuni fattori scatenanti episodi maniacali sono comuni, ad esempio:

  • Usare droghe e alcolici
  • Stare sveglio tutta la notte e dormire poco
  • Frequentare persone che influiscono in modo malsano (come chi cerca di convincerti a usare alcol o droghe)
  • Non seguire una dieta regolare o programma di allenamento
  • Non seguire la terapia di farmaci
  • Saltare le sessioni di terapia

Seguire il più possibile una routine può ridurre gli episodi maniacali. Ma considera che non può impedirli del tutto.

 

Prognosi

Se hai esperienze di episodi maniacali, puoi ridurre il rischio di averne altre. Puoi seguire il piano di trattamento ed evitare le cause. Così puoi ridurre il numero e la gravità di quelli futuri.

Ma poiché non puoi prevenire del tutto gli episodi maniacali, è anche utile essere preparati. Resta in contatto con il tuo medico, prendi decisioni in anticipo e preparati a chiedere aiuto quando servirà. Prepararsi a un episodio maniacale prima che accada può aiutarti a gestirlo e vivere meglio con il disturbo bipolare.

Scrivi un Commento